Cosmetico, Cosmeceutico o Dermocosmetico?

Cosmetico, Cosmeceutico o Dermocosmetico?

bertoniDi Federica Bertoni, Conduttrice Tv e Ricercatrice di Benessere

Cerchiamo di fare chiarezza tra i vari termini nei quali quali ci imbattiamo, sempre più di frequente, al momento dell’acquisto di un prodotto di bellezza.

Sempre più spesso, ci capita di leggere la parola COSMECEUTICO, soprattutto in relazione ad un cosmetico innovativo ed esclusivo, o almeno così potrebbe sembrare.
Il nome stesso si colloca a metà strada tra cosmetico e farmaco, con la volontà’ di indicare qualcosa meno di un farmaco ma qualcosa più di un cosmetico.

A volte, un prodotto cosmetico viene “promosso ” a cosmeceutico, per il semplice fatto di contenere sostanze efficaci, in concentrazione superiore alla media rispetto al cosmetico, come Retinolo, Escina, Caffeina, sostanze fitochimiche, Acido Glicolico, antiossidanti, oli essenziali….
Il termine COSMECEUTICO deriva molto probabilmente da esigenze di mercato e per questo sta sempre alla nostra personale attenzione, informarci sul contenuto di ciò che acquistiamo e sulla concentrazione dei principi attivi in esso presenti. Attenzione dunque, il termine cosmeceutico, viene spesso usato impropriamente per rafforzare o incentivare l’ uso di un prodotto cosmetico.
E’ necessario ricordare che né un cosmetico, né un cosmeceutico, curano una malattia (della pelle, capelli, unghie o delle mucose).

E il dermocosmetico?
Il Dermocosmetico, non si discosta dal cosmeceutico. E’ infatti, un prodotto che si può trovare nelle farmacie ed agisce sul derma, è ricco di principi attivi, con risultati ed effetti simili ai farmaci.
La Commissione Europea, ad esempio, riconosce ci siano prodotti ” borderline ” rispetto a medicinali e cosmetici, ma non fa’ una precisa distinzione tra i due.
Al contrario, l’ FDA ( Food and Drugs Administration ), l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, non accetta il termine cosmeceutica. Un prodotto puo’ essere farmaco o cosmetico o la combinazione di entrambi.
Il prendersi cura di sé e del proprio aspetto è assolutamente fondamentale per sentirsi bene con se stessi e con chi ci circonda, percio’ che si tratti di Cosmeceutici o Dermacosmetici, rientreranno di certo nel concetto di benessere.
Facciamo però, sempre grande attenzione a distinguere ciò che interviene nel miglioramento dell’aspetto e la sua valorizzazione, da cio’ che realmente è curativo.

Conoscere il nostro corpo ed imparare a badare ad esso, è molto importante per la nostra salute, per la nostra autostima, ma anche per la salute ed il benessere degli altri!
Federica Bertoni

in edicola sul Nr. 22 della rivista Ora, il tuo settimanale.