CBD oil 25%

5/5

Coadiuvante per migliorare il sonno, attenuare dolori, infiammazioni e infezioni. 

Utile per favorire il rilassamento fisico e mentale, migliorando l’umore. Ottimale per contrastare gli stati infiammatori e il dolore in generale. Ci aiuta a sostenere le naturali difese dell’organismo oltre a trattare disturbi della pelle.

CBD è un acronimo per “cannabidiolo” ed è uno dei cannabinoidi che possiamo tranquillamente trovare in natura, particolarmente nelle piante di Cannabis.

Giusto chiarire che il suo effetto non ha assolutamente nulla a che fare con il famosi THC.

Difatti, le persone che fanno uso di prodotti a base di cannabidiolo non lo acquistano per ottenere effetti psicoattivi, perché CBD non da il cosiddetto “sballo della marijuana”.

Il prodotto in questione serve semplicemente a rilassare e disinfiammare l’organismo.

Sapevi che il sistema endocannabidiolo è già presente nel nostro corpo? Ebbene si, e si attiva in determinate condizione. Il CBD va stimolare proprio quella sostanza.

DISPONIBILE E LEGALE 
Il CBD non dobbiamo paragonare alla *Cannabis , ancora illegale in pressoché tutti Paesi per il suo alto contenuto di THC (*cannabinoide psicoattivo).
L’olio CBD può dunque essere messo in commercio proprio grazie alle sue irrilevanti concentrazioni di THC.

 

CBD: 4500mg – CBDV, CBDa, CBG, CBN, CBC, 0,20% THC

Assolutamente si! Olio di CBD è sicuro e il nostro organismo risponde positivamente ai suoi effetti. Inutile dire che un prodotto è efficace quando non ci sono pesticidi, agenti inquinante, erbicidi o fungicidi.

Un effetto collaterale potrebbe essere la sensazione di sonnolenza quando si assumono grandi quantità di CBD.

In quel caso sconsigliamo l’assunzione se dovete mettervi al volante di qualsiasi mezzo.

 

 

Per ottenere effetti più rapidi (dai 5 ai 20 minuti), consigliamo di assumerlo per via sublinguale.

I nostri clienti gradiscono l’olio di CBD grazie alla loro facilità d’uso, garantendo dosature molto precise e costanti grazie al contagocce.

INTEGRARE CON CBD OIL

Dopo anni di ricerche e mille contraddizioni, ormai sempre più studi confermano l’efficacia di CBD.

Soprattutto molto utile nel trattamento di diversi problematiche legate alla salute.

Giusto precisare che Il CBD non è un’alternativa alla medicina tradizionale ed è sempre meglio richiedere un parere di un medico prima di usarlo come integratore.

 

Le testimonianze di persone che confermano che il CBD abbia delle capacità di dare sollievo a diversi disturbi sono sempre più frequenti.

Affermazioni dove clienti e consumatori raccontano che CBD aiuta contro spasmi muscolari, ansia, convulsioni, nausea, dolore cronico, insonnia e soprattutto contro l’infiammazioni. La lista è lunga.

prenotalo qui