Difese immunitarie, come possiamo rafforzarle?

difese immunitarie

In realtà non ci vuole molto per salvaguardare la nostra salute e rafforzarci. Innanzitutto, un’alimentazione sana ed equilibrata è un buon inizio. Scopriamo insieme come rafforzare le difese immunitarie.

Naturalmente anche un buon sonno e l’attività sportiva contribuiscono a rinvigorire la salute.

Rimedi naturali per rafforzare le difese immunitarie 

Come abbiamo potuto notare anche durante il periodo del Covid19, avere le difese immunitarie basse significa essere esposti più facilmente alle infezioni e a diverse malattie.

Le difese immunitarie sono importantissime perché ci difendono dagli agenti patogeni esterni. Ci proteggono dall’attacco di batteri e virus.

Quali sono le principali cause dell’abbassamento delle difese immunitarie?

In realtà i motivi potrebbero essere tanti: il cambiamento meteorologico, l’affaticamento, lo stress e le cattive abitudini alimentari.

Un altro motivo purtroppo sottovalutato e l’uso sproporzionato dei farmaci. Purtroppo incidono pesantemente sul nostro fisico e mente con tutte le conseguenze indesiderate, quali la perdita di capelli, problemi alla pelle, perdita dell’appetito, esaurimento nervoso e così via.

Rafforzare le difese immunitarie

Rimedi per rafforzare le difese immunitarie – Soprattutto durante la stagione invernale si è maggiormente esposti ad un calo delle difese immunitarie.

Per mantenersi in salute basterebbe integrare con vitamine e minerali o scegliere un supplemento come la spirulina.

Un’alimentazione equilibrata e attività fisica sono fondamentali per rafforzare e fortificare il nostro sistema immunitario, così da proteggere il nostro organismo da diverse malattie.

Rafforzare il sistema immunitario con lo sport – Se pratichi in maniera costante e senza eccessi un po’ di attività fisica, contribuisci senz’altro ad aumentare le difese immunitarie.

Aumentare le difese immunitarie in modo naturale – Il sonno è importante e dormire almeno sette o otto ore a notte è fondamentale.

Dormire bene ci consente di mantenere una concentrazione maggiore e allo stesso tempo, il nostro organismo ricostruisce i globuli bianchi, indispensabili per contrastare varie infezioni.

La società di oggi

difese immunitarie

Quando si tratta di difese immunitarie si deve tener conto anche del nostro modo, in quanto il vivere nella società dei giorni d’oggi alimenta varie fonti di stress e esaurimento.

Lo stress è uno degli principali motivi che causa un indebolimento dei globuli bianchi. Di conseguenza compromette la loro la capacità di attivarsi contro le infiammazioni.

Anche una camminata all’aria aperta può rivelarsi un toccasana contro lo stress e i pensieri che ci affliggono.

Rafforzare il sistema immunitario attraverso la nutrizione

Per rafforzare l’organismo basterebbe seguire un’alimentazione corretta e sana. Una dieta equilibrata, ricca e variegata rafforza il nostro sistema immunitario e ci farà sentire più in forma.

Importante evitare il consumo eccessivo di alcol o di alimenti che contengono quantità eccessive di grassi saturi o zuccheri. Mangiare almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno non guasta sicuramente.

Quando si tratta di difese immunitarie, anche la frutta secca è molto ricca di vitamina E, e dunque utile per affrontare gli attacchi degli agenti patogeni esterni.

Come agrumi consigliamo l’aggiunta in particolar modo della vitamina C, molto importante per il nostro sistema immunitario poiché ci protegge dalle malattie.

Inoltre, la vitamina C aiuta l’assorbimento del ferro presente negli alimenti vegetali. 

Conosciamo bene le carote ed il suo contenuto di beta-carotene, cosi come la zucca e il tuorlo d’uovo, ma anche le patate dolci sono assolutamente da inserire nella tua dieta.

difese immunitarie

Esse contengono un elevato contenuto proteico e contribuiscono al rafforzamento del sistema immunitario. Per attivare i globuli bianchi è utile consumare funghi, così da difenderci dalle infezioni e riparare i nostri tessuti danneggiati.

Per potenziare le difese immunitarie, un altro alimento molto essenziale è il pesce, soprattutto il salmone. Il salmone, oltre ad essere ricco di Omega 3, in grado di diminuire il rischio d’infarto, è anche ricco di vitamina D.

difese immunitarie

La vitamina D è indispensabile per evitare infezioni respiratorie e per rafforzare il sistema immunitario. La vitamina D è una vitamina che il nostro corpo non auto-produce, ma 30 minuti al giorno sotto il sole con braccia e gambe può assolutamente contribuire positivamente nel rafforzare del nostro corpo e contrasta l’invecchiamento della pelle.

Introdurre alimenti che favoriscono il ripristino della flora batterica come il kefir o yogurt magro è un ulteriore aiuto da non sottovalutare.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Interessanti

Spirulina e le sue proprietà in modo dettagliato. Sfatiamo 7 convinzioni

Prima di dettagliare le sue proprietà più importanti presenti dentro la nostra Spirulina, vogliamo sfatare qualche informazione che gira erroneamente in rete. Purtroppo sono notizie non esatte e potrebbe portare il potenziale consumatore in totale confusione evitando un prodotto che poteva essere coadiuvante per la propria salute. Inesattezza 1) La spirulina è un’alga La Spirulina è comunemente chiamata alga blu-verde ed è considerata una micro-alga perché cresce in acqua. In realtà, è un ciano-batterio con delle proprietà a dir poco sorprendenti! Non è un fattore di prima importanza ma è giusto farti presente questo piccolo dettaglio. Va da sé che

Read More »
variety of vegetables

Dove nasce il termine “vegano”? Dieta vegetariana o scegli quella vegana?

Il termine “vegano”, ha poco più di 20 anni ed è stato coniato nel 1994 da Donald Watson, co-fondatore della società Vegana. Inizialmente si pensava che seguire una dieta vegetariana o vegana era soltanto una moda. La realtà ci dice il contrario. In realtà la parola vegan era diffusa tra diversi scrittori di fantascienza per indicare una persona che abitava sulla stella Vega. Hai presente i nemici di Goldrake e Mazinga? Si chiamavano proprio “vegani”. Qui sotto un video parodia che spiega la storia in 4 minuti (momento di sano svago) Ok , scusa…facciamo i seri …tornando al concetto attuale

Read More »