Ecklonia Cava, Epimedium ed i loro molteplici benefici per la nostra salute

ecklonia cava joliment

Benefici e usi dell’Ecklonia cava

Ecklonia Cava è un alga ricca di sostanze nutritive ed è un ottimo coadiuvante che porta ad avere molteplici benefici sulla salute ed il sistema immunitario.

Qui sotto elenchiamone alcuni dei potenziali benefici di questa alga che sono meglio supportati dalla ricerca.

Ricco di potenti composti vegetali

L’Ecklonia cava contiene numerosi composti vegetali, come i florotannini, che possiede proprietà antiossidanti, antitumorali, anti-diabetiche e antiallergiche.

Uno studio ha dimostrato che tre dei suoi florotannini, compreso uno chiamato PPB (pirogallolo-floroglucinolo-6,6′-bieckol), hanno proprietà antiossidanti particolarmente elevate.

La ricerca rivela che la PPB inibisce il danno al DNA e ha una maggiore attività antiossidante rispetto alla vitamina C. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per affermare questa ultima tesi.

Ecklonia è un coadiuvante per migliorare la circolazione

Alcuni studi indicano che l’Ecklonia cava stimola la circolazione.

In uno studio di 4 settimane su topi con obesità e ipertensione, gli integratori di PPB hanno migliorato significativamente la circolazione sanguigna, la pressione sanguigna e alcuni livelli di grassi nel sangue come il colesterolo.

Inoltre, uno studio in provetta ha determinato che il PPB di Ecklonia cava può aiutare ad alleviare la disfunzione delle arterie e delle vene derivanti da una cattiva circolazione a lungo termine.

Può ridurre l’infiammazione

La ricerca rileva che la PPB e altri composti di Ecklonia cava possono aiutare a ridurre l’infiammazione.

In particolare, il PPB può inibire l’ossido nitrico e ridurre la produzione di citochine infiammatorie, due molecole di segnalazione che svolgono un ruolo importante nell’infiammazione.

Inoltre, un altro studio in provetta suggerisce effetti simili per un altro composto in Ecklonia cava chiamato 8,8′-bieckol

L’infiammazione cronica è una delle principali cause di numerose malattie, come l’asma, l’artrite, alcuni tipi di cancro, il diabete di tipo 2 e le malattie cardiache.

Pertanto, ridurre l’infiammazione può anche ridurre il rischio di malattie di conseguenza.

Può combattere l’obesità e altre malattie croniche

L’Ecklonia cava è stata ampiamente studiata per i suoi effetti sull’obesità e su altre condizioni croniche.

Uno studio su topi con obesità ha determinato che il suo estratto riduce lo stress e l’infiammazione, oltre a modulare la funzione delle cellule di grasso bruno.

Il grasso bruno è un tipo di tessuto adiposo che il tuo corpo immagazzina in piccole quantità intorno al collo, alla schiena e a vari organi.

Negli ultimi anni, gli scienziati hanno proposto che il grasso bruno possa aiutare a trattare condizioni come l’obesità e il diabete di tipo 2.

Questa ricerca suggerisce che l’Ecklonia cava può aiutare a combattere alcuni degli effetti di una dieta ricca di grassi, molti dei quali contribuiscono alle malattie cardiache nel tempo.

Inoltre, un altro studio sui topi ha scoperto che il PPB in questa alga può inibire i ligandi RAGE, un gruppo di recettori noti per aumentare le cellule adipose addominali e l’infiammazione.

Ulteriori studi su topi con obesità hanno notato che sia la PPB che l’Ecklonia cava riducono l’infiammazione cerebrale, l’assunzione di cibo, l’aumento di peso e l’accumulo di grasso.

Per correttezza aggiungiamo che questi risultati siano promettenti, e sono necessari studi sull’uomo.

Questa alga bruna può avere effetti antitumorali

Diversi studi suggeriscono che l’Ecklonia cava e alcuni dei suoi composti isolati hanno proprietà antitumorali.

La sua florotannina nota come dieckol può sopprimere la diffusione delle cellule del cancro al seno e regolare l’espressione di geni correlati alla formazione di escrescenze tumorali secondarie.

Studi su cellule di cancro del polmone umano suggeriscono risultati simili per quanto riguarda la crescita del cancro secondario.

Dieckol può anche sopprimere la crescita delle cellule tumorali ovariche regolando alcune delle vie proteiche coinvolte nella morte cellulare.

Inoltre, uno studio ha scoperto che un carboidrato isolato da Ecklonia cava ha inibito la crescita delle cellule CT-26, che sono collegate al cancro del colon.

Nonostante i suoi studi che regalano esiti più che positivi, quest’alga non dovrebbe essere considerata un trattamento per il cancro considerando che manca la ricerca sull’uomo.

Possiamo nondimeno dedurre che è ottimale come prevnzione.

Ecklonia cava può ridurre il rischio di malattie cardiache

Diversi studi sull’uomo indicano che l’Ecklonia cava può ridurre il rischio di malattie cardiache.

Uno studio di 12 settimane ha dato agli adulti coreani in sovrappeso 72 o 144 mg di estratto di Ecklonia cava al giorno.

Entrambi i gruppi hanno avuto riduzioni significative dell’indice di massa corporea (BMI), della circonferenza della vita e del colesterolo LDL (cattivo).

In un altro studio di 12 settimane, 80 adulti con pre-diabete che hanno assunto 1.500 mg di estratto di dieckol da Ecklonia cava ogni giorno, hanno sperimentato riduzioni significative dei livelli di zucchero nel sangue post-pasto.

Livelli anormali di zucchero nel sangue, BMI elevato e grassi nel sangue elevati sono tutti fattori di rischio per le malattie cardiache.

Ecklonia Cava ed Epimedium sono inoltre vasodilatatrici naturali

Per di più, questa alga bruna è un ottimo vasodilatatore periferico in grado di aumentare la libido.

Dosaggio

Consumare fino a 140mg di Ecklonia cava senza alcun rischio per la salute.

Considerando che non ci sono ancora studi approfonditi sulla gravidanza o l’allattamento consigliamo di evitare l’assunzione in tal caso.


Epimedium

Epimedium non è un’alga ma una pianta ed è conosciuta soprattutto per la presenza dei Flavonoidi. Abbiamo inserito questa pianta in questo articolo perché oltre a Morinda è uno dei tre ingredienti presenti in nostro prodotto Natural Power (3C)

Recenti studi hanno evidenziato le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, associate al controllo dell’edema, alla riduzione della permeabilità vascolare ed al controllo della sintomatologia in corso di artrite.

L’epimedium, è afrodisiaco utilizzato nella medicina tradizionale cinese ma viene anche considerato un potenziatore cognitivo naturale, oltre ad essere un coadiuvante per la salute del cuore e la salute delle ossa.


Epidmium è responsabile del calo dei livelli ematici di colesterolo e trigliceridi.

Inoltre protegge l’organismo dall’azione patogena di differenti agenti microbici.

Epimedium e le sue funzioni rinvigorenti.

Questa pianta è neuroprotettiva e vasoprotettiva, ed è per questo potenzialmente importante nel salvaguardare le funzioni sessuali, grazie ad una vasodilatazione tale da mantenere un flusso ematico rilevante.

Benefici di Epidemium:

  • riduce lo stress
  • regola il sonno
  • aumenta la concentrazione
  • aumenta il buon umore
  • incrementa il libido

Non presenta effetti collaterali ma consigliamo di evitare l’usanza durante la gravidanza o l’allattamento.

info scientifico

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Interessanti

integratori a base di alghe

Vivere sano: la testimonianza di un nostro cliente soddisfatto, Marina G.

“Vivere sano ed integrare bene” Intro In questo articolo voglio parlarti di una persona che ho conosciuto non tanto tempo fa ed anche lei ha sentito più volte sulla pelle l’importanza del vivere sano ed integrare bene! Parlando del più e del meno ho chiesto se potessi pubblicare la nostra chiacchierata sul nostro blog. #abcbenessere nasce con lo scopo di divulgare storie, emozioni, energia positiva, oltre a passare informazioni e testimonianze che confermano che le cose nella vita possono migliorare se lo vogliamo. Senza perdere troppo tempo in prefazioni simili andiamo direttamente al punto e raccontiamo al lettore come sei

Read More »