Migliorare la memoria e prevenire la formazione di embolie

La spirulina contribuisce a migliorare memoria.

Quest’alga protegge il sistema cognitivo e incentiva il giusto funzionamento del cervello e il sistema nervoso. 

Quest’ultimo riducendo gli sbalzi di umore e dello stress e incide dunque positivamente sulle nostre giornate

Un integratore che ci aiuta a rilassare

Uno degli ingredienti principali della spirulina è il triptofano. La sua funzione è di sintetizzare le proteine, aiutando la stabilizzazione del sistema nervoso.

Il triptofano è uno dei tanti amminoacidi presenti nella spirulina ed è fondamentale perché aiuta all’organismo la produzione della serotonina, detta anche “ormone della felicità”.

Migliorare la memoria

Essendo un precursore della serotonina, è responsabile dello stato d’animo, lo stress e l’appetito.

Il triptofano è essenziale anche per la sintesi di melatonina, l’ormone che regola i cicli di riposo e veglia. In sintesi, ci aiuta a dormire meglio.

Il nostro corpo non è in grado di produrlo da solo e per questo deve essere ingerito attraverso integratori alimentari.

Buoni livelli di triptofano aiutano a prevenire disturbi come l’insonnia, l’ansia e persino la depressione.

La spirulina funziona anche come un neuro-protettore

Ultimamente, da parte del mondo scientifico c’è sempre una maggiore interesse nei confronti della spirulina come neuroprotettore.

Alcuni studi indicano che può prevenire e curare un ampio numero di malattie.

Soprattutto patologie relazionate al sistema cognitivo come il Parkinson, l’Alzheimer, la schizofrenia e diversi sindromi derivanti da emotività cerebrale.

Inoltre, recenti studi scientifici dicono che le tossine e i metalli pesanti si accumulano nel cervello nel corso del ciclo vitale.

Difatti, spesso a persone anziane affrontano un non corretto funzionamento cerebrale.

Purtroppo le tossine e metalli conducono alle temute malattie cognitive nominate qui sopra.

La spirulina ha un alto contenuto di clorofilla, un agente importante per eliminare i metalli pesanti e le tossine dalle cellule.

La clorofilla aiuta a migliorare le funzioni cerebrali e preserva i neuroni da potenziali danni dovuti alla presenza dei radicali liberi.

Difatti, alcune ricerche confermano che ci sia una relazione tra la spirulina e il miglioramento dei sintomi nei pazienti affetti da Alzheimer o Parkinson.

Oltre a migliorare la memoria riduce il rischio di ischemie cerebrali

Quando si parla di ischemie cerebrali o embolie si fa riferimento alla mancanza di flusso sanguigno al cervello.

Questa mancanza provoca mancanza di ossigeno e causa emorragie cerebrali.

Pensa che ci vogliono soltanto dieci secondi di interruzione del flusso del sangue al cervello.

La mancanza di flusso sanguino provoca la perdita di coscienza, a volte seguite da gravi conseguenze per la salute.

L’Istituto di Tecnologia Farmaceutica in India ha scoperto, attraverso test fatti su ratti, che è assolutamente plausibile ad assumere ogni giorno almeno una piccola dose di spirulina.

L’assunzione giornaliero proteggerà il nostro sistema nervoso.

Questi test fatti in laboratorio fanno ben sperare che la spirulina aiuta dunque a prevenire le embolie.

Un integratore che ci regala vitalità ed energia

Potremmo dire che la spirulina agisce come un integratore sportivo.

Come già spiegato in alcuni articoli che trovi sul nostro sito, la spirulina aiuta i muscoli a riprendersi più in fretta dopo un’attività fisica intensa.

Ormai alcuni professionisti sanno che quest’alga funziona come un potente antiossidante e non possono più farne a meno.

Infatti, alcuni agonisti hanno introdotto la spirulina come alleato fisso nelle loro diete.

Consumare la spirulina quotidianamente riduce il senso di stanchezza ed esaurimento.

Soprattutto le persone reduci di una vita sedentaria e che stanno iniziando a fare attività fisica fanno bene assumere la spirulina.

Migliorare la memoria

Consigliamo a tutti la nostra spirulina e soprattutto a persone che vogliono un allenamento più produttivo per ottenere risultati migliori.

Come vedi, la spirulina non solo aiuta a migliorare la memoria ma è altrettanto un super integratori per coloro che vogliono intraprendere attività sportiva.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Interessanti

integratori a base di alghe

Vivere sano: la testimonianza di un nostro cliente soddisfatto, Marina G.

“Vivere sano ed integrare bene” Intro In questo articolo voglio parlarti di una persona che ho conosciuto non tanto tempo fa ed anche lei ha sentito più volte sulla pelle l’importanza del vivere sano ed integrare bene! Parlando del più e del meno ho chiesto se potessi pubblicare la nostra chiacchierata sul nostro blog. #abcbenessere nasce con lo scopo di divulgare storie, emozioni, energia positiva, oltre a passare informazioni e testimonianze che confermano che le cose nella vita possono migliorare se lo vogliamo. Senza perdere troppo tempo in prefazioni simili andiamo direttamente al punto e raccontiamo al lettore come sei

Read More »