Spirulina per combattere la fastidiosa cellulite. Ti spieghiamo il perché?

spirulina cellulite

La cellulite è una condizione cronica infiammatoria del derma di alcune zone del corpo e colpisce dieci donne su dieci, tranne qualche eccezione. La buona notizia è che la spirulina potrebbe correre in aiuto e contrastare la cellulite.

Ogni anno poco prima dell’estate tantissime donne che si rivolgono al chirurgo per sottoporsi a trattamenti vari.

La lotta alla cellulite richiede un approccio a 360 gradi.

Un insieme di cause genetiche sono all’origine della cellulite, una vita sedentaria, stress e cattive abitudini alimentari e comportamentali

Lo sport è decisamente un fattore fondamentale per combattere la cellulite (e non solo) perché aumenta la circolazione e attiva il metabolismo.

Ma anche lo sport soltanto non aiuta, bisogna abbinare un’alimentazione corretta.
In particolare bisogna stare attenti e optare per cibi poco salati e assenti di grassi.


Inoltre bisogna bere tanta acqua.

spirulina cellulite

*Un ciclo di tre o quattro mesi a base di Spirulina Bio Mix o Spirulina controllo peso, aiuterà a combattere la cellulite.

*opportuno riprendere il ciclo dopo alcun settimane di pausa.

Le cause genetiche:

all’origine della cellulite esiste una predisposizione genetica legata a fattori come una maggiore attività ormonale, una cattiva circolazione o una una fragilità capillare.

Profilo ormonale:

l’eccessiva attività degli estrogeni comporta ritenzione idrica.

Alterazioni a carico della circolazione:

…la circolazione venosa riporta il sangue al cuore.

Non tutti sanno che a livello degli arti inferiori alcuni fattori facilitano la presenza della cellulite.

La compressione muscolare, l’elasticità dei vasi e la presenza di “valvole” impediscono il reflusso del sangue interferiscono sul rallentamento del circolo sanguigno, favorendo l’insorgere della cellulite. 

Stress e vita frenetica senza assumere spirulina crea cellulite:

Suona strano detto cosi ma anche “l’eccessiva fatica fisica e psichica” può indurre o aumentare la presenza della cellulite.


La vita troppo frenetica non aiuta perché è presto abbinata a scarso riposo notturno e vita non regolare se pensiamo a la pausa pranzo o cena.

Cattivi abitudini:

Vestiti troppo stretti o scarpe inadatte (tacchi alti e punte strette), possono alterare la postura ed ostacolare la circolazione sanguigna e linfatica.

Un aiuto contro la cellulite potrebbe essere la Spirulina

Come già accennato poc’anzi, la cellulite teme la spirulina e scopriamo subito il perché?

La Spirulina è un integratore vegetale polifunzionale ed altamente efficace.
Ha un potere energizzante ed è ricca di numerose proprietà ed è considerata uno degli integratori alimentari più completi, anche per combattere la cellulite.

Diversi studi hanno affermato che l’alga aiuta il tessuto sotto la pelle a liberarsi dei grassi accumulati convertendosi dunque in un ottimo drenante.

In questo modo favorisce l’aumento della metabolizzazione dei lipidi, evitando il depositarsi di grassi soprattutto nelle zone delle cosce e in quelle zone dove la maggior parte delle volte si accumulano.

SPIRULINA CONTROLLO PESO BIO MIXspirulina cellulite

Alcuni grammi di Spirulina al giorno sicuramente incidono positivamente per combattere la cellulite.

Ciò nonostante, una dieta equilibrata e una vita regolare e attività fisica è sempre la cosa più consigliabile da fare per risolvere tale problema.

Quali sono gli acidi che provocano la cellulite?

L’acido urico viene dal consumo di carne
Acetico dal consumo di dolciumi, cattivi grassi
Tannico e cloridrico dal consumo di caffè e tè nero
Lattico dall’eccessiva attività muscolare
Acetilsalicilico dagli analgesici
Cloridrico dallo stress psicologico
Carbonico da bevande gassate
Solforico deriva da consumo di carne di maiale
Nitrico da carne messa in salamoia e molti tipi di formaggio
Ossalico dagli spinaci, rabarbaro e cacao (cioccolato)

Ora sappiamo che la cellulite deriva dall’assoluta quantità degli acidi prodotti, ma non dalla loro composizione.
                                            
Eliminare la cellulite dai tessuti con i suoi acidi carbonici, acidi urici, acidi solforici, acidi lattici, acidi acetici, acidi nitrici e scorie non è semplice, ma non impossibile.

Per eseguire una cura della cellulite in modo corretto bisogna in primis ridurre gli acidi depositati.

La riduzione degli acidi derivanti dai diversi beni inutili o da possibili comportamenti sbagliati.
Iniziare dunque una vita regolare è già una prima vittoria!

Bisognerebbe scoprire innanzitutto quali sono i “donatori” acidi.

Le fumatrici devono ridurre il consumo di sigarette (eliminare completamente le sigarette sarebbe opportuno).
Anche le consumatrici di carne deve ridurne il consumo perché responsabile dell’acido urico.

Anche un elevato consumo di analgesici e cioccolato va ridotto.

Chi beve troppo caffè o consuma troppi dolciumi deve darsi una calmata e ridurre drasticamente la quantità, limitandosi magari ad un caffè al giorno, preferibilmente senza zucchero raffinato.

Invece la cose da aumentare è bere almeno un litro di tisana al giorno.
Questo aiuta a sciogliere le scorie della cellulite.

spirulina cellulite

Abbondare con l’assunzione di sostanze minerali, presenti per esempio nella Spirulina, ricca di elementi vitali è assolutamente consigliabile.

Ottimale è optare per prodotti con sostanze vegetali come la Spirulina in quanto hanno una capacità di neutralizzazione più alta.

La prevenzione è chiave, e vale anche per la cellulite

Di facile comprensione: se vogliamo prevenire la cellulite, sarebbe opportuno iniziare a tenersi attivi già da piccoli.

Difatti, chi ha fatto sport i primi 20 anni della sua vita ha meno difficoltà nel mantenere un corpo tonico, garantendo un’elasticità ai tessuti, oltre alla costruzione di una buona muscolatura.

Dividiamo la cellulite in tre categorie: edematosa, fibrosa e sclerotica.

CELLULITE EDEMATOSA:

per evitare la creazione della cellulite edematosa, vengono proposte attività che coinvolgono tutto il corpo in modo equilibrato.
In questo modo si evita disarmonie che possono risultare non-estetiche o addirittura appesantire la figura.
Iscrivere la figlia ad un corso di danza o aerobica potrebbe essere una prevenzione che sfrutterà col tempo. In generale anche il nuoto, la corsa o il fitness sarebbero da consigliare.
Sarebbe opportuno iniziare le attività per evitare la cellulite edematosa attorno i primi dieci anni di vita.
Se queste attività vengono associate all’assunzione di spirulina, è probabile che la cellulite non sarà mani un problema.

CELLULITE FIBROSA:

Quando diventiamo un po’ più grandicelli, attorno i 30, può essere utile mantenere un corpo tonico.
Un attività fisica costante è assolutamente consigliato per tenere il corpo attico e tonico, alternando un allenamento cardiovascolare ad una buona dose di tonificazione.
Aerobica o fit-boxe per esempio è ottimale per bruciare i grassi e migliora la circolazione del sangue e di conseguenza anche l’ossigeno. Mentre la tonificazione aiuta la muscolatura e previene cedimento dei tessuti che per altro evidenzieranno la presenza della cellulite.

CELLULITE SCLEROTICA:

qui purtroppo stiamo parlando di uno stadio avanzato e per togliere completamente la cellulite, di solita si opta per delle terapie chirurgiche.
In ogni caso, rimanere seduti e mangiare la prima cosa che passa d’avanti può anche aggravare la situazione.
L’assunzione della spirulina, oltre a fare il suo lavoro contro la cellulite, è ottimale anche per coloro che sono sovrappeso o soffrono di colesterolo alto.

Le persone di età avanzato si consiglia sempre di fare qualche passeggiata o un po’ di aerobica mattutino.
Chi non è troppo pigro e ha qualcuno per passare momenti piacevoli può passare la vita danzando. Per ballare non è mai troppo tardi!

In ogni caso, non dobbiamo mai dimenticare che al primo posto per combattere la cellulite è essenziale una equilibrata alimentazione ed uno stile di vita corretto.

Qui interviene la spirulina che risulta un ottimo alleato per contrastare la cellulite.

Spirulina e cellulite:Conclusione

Le proprietà benefiche dell’alga spirulina funzionano contro la cellulite perché quest’alga ha capacità drenanti, vasodilatatrici e disintossicanti.

Si può dunque considerarlo uno strumento contro la cellulite.
La presenza della fenilalanina, un aminoacido essenziale, induce l’organismo ad una sensazione di sazietà e contribuisce e frena quindi la voglia di mangiare sostanze ingrassanti o nocive(spesso cibo spazzatura).

Altronde si da che i lipidi non metabolizzati correttamente, purtroppo si accumulano nei punti critici.
Ne sai qualcosa? I glutei e soprattutto i fianchi.

La spirulina aiuta a metabolizzarli i lipidi in eccesso, grazie alla presenza di vitamine e sali minerali, presenti in abbondanza.


Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni contenute in questo articolo devono considerarsi di tipo puramente informativo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Interessanti

Spirulina e le sue proprietà in modo dettagliato. Sfatiamo 7 convinzioni

Prima di dettagliare le sue proprietà più importanti presenti dentro la nostra Spirulina, vogliamo sfatare qualche informazione che gira erroneamente in rete. Purtroppo sono notizie non esatte e potrebbe portare il potenziale consumatore in totale confusione evitando un prodotto che poteva essere coadiuvante per la propria salute. Inesattezza 1) La spirulina è un’alga La Spirulina è comunemente chiamata alga blu-verde ed è considerata una micro-alga perché cresce in acqua. In realtà, è un ciano-batterio con delle proprietà a dir poco sorprendenti! Non è un fattore di prima importanza ma è giusto farti presente questo piccolo dettaglio. Va da sé che

Read More »
variety of vegetables

Dove nasce il termine “vegano”? Dieta vegetariana o scegli quella vegana?

Il termine “vegano”, ha poco più di 20 anni ed è stato coniato nel 1994 da Donald Watson, co-fondatore della società Vegana. Inizialmente si pensava che seguire una dieta vegetariana o vegana era soltanto una moda. La realtà ci dice il contrario. In realtà la parola vegan era diffusa tra diversi scrittori di fantascienza per indicare una persona che abitava sulla stella Vega. Hai presente i nemici di Goldrake e Mazinga? Si chiamavano proprio “vegani”. Qui sotto un video parodia che spiega la storia in 4 minuti (momento di sano svago) Ok , scusa…facciamo i seri …tornando al concetto attuale

Read More »