“Il nostro destino viene formato dai nostri pensieri e dalle nostre azioni.

Non possiamo cambiare il vento ma possiamo orientare le vele.”

Since
2014

Intervista a Edgard Bonroy, resp. di Joliment
a cura di Nicole Pizzato, blogger e scrittrice di successo.

Edgard, raccontaci un pò. Come è nato Joliment?

 

Per rispondere alla domanda come è nata la nostra realtà, come spesso accade, il tutto è successo un po’ per caso.

Joliment nacque nel 2014 come parte integrata di NPG, curandone la comunicazione estera, promuovendo soprattutto un elettroporatore innovativo con delle capacità incredibili. Per certi versi era anche fin troppo all’avanguardia.  

Oggi Joliment si focalizza soprattutto sul benessere della persona, proponendo prodotti naturali di altissima qualità e privi di agenti chimici.

Deduco che hai una missione dunque: far stare bene le persone?

Nell’inconscio ho sempre voluto contribuire a qualcosa di eticamente corretto, o meglio, trovare dei modi dove posso aiutare me stesso e successivamente anche il prossimo.

Infatti , ero da poco reduce di un bellissimo progetto mondiale dove avevamo a cuore giovani ragazzi Africani economicamente svantaggiati che volevano intraprendere una carriera sportiva.

Purtroppo ho dovuto interrompere per problemi legati a diverse politiche societarie e governative poco etiche.

Così, viaggiando per mezzo mondo, tenendo sempre gli occhi e le orecchie aperte, per puro caso ho saputo della realtà di un’azienda chiamata Natural Pharma International, nell frattempo diventata una Holding.

Una società di ricerca che a sua volta ha creato un incredibile prodotto denominato ABAMAV. Il prodotto nasce come medicina alternativa ad ampio spettro e presto si è scoperto che fa anche estremamente bene all’epidermide.

Un giorno ne ho parlato con un’amica/collega , successivamente abbiamo approfondito il discorso fissando un appuntamento con un medico che stava ancora sperimentando il prodotto, e abbiamo provato sulla nostra pelle quel prodotto innovativo, con un esito finale a dire poco incredibile.

Oggigiorno hanno messo appunto diversi prodotto per il benessere psicofisico. Prodotti naturali che, oltre a fornire al nostro corpo i nutrienti necessari, sono soprattutto in grado di pulire le nostre cellule a 360 gradi.

Quindi eravate delle cavie da laboratorio?

Trattandosi di un prodotto innovativo, in un mondo di per sé molto scettico, un noto medico si era proposto per fare alcuni trattamenti estetici, usando un nuovo apparecchio di nome Tecnophor cercando di capire se veramente fossero cosi efficaci come gli veniva detto. 

Vorrei precisare che tutti prodotti sono 100% naturali e privi di effetti collaterali. Anzi, mal che vada sono un potente antibatterico e antivirale.

E cosi avete deciso di promuovere il prodotto?

Sì, nonostante, non sapevamo minimamente quale porta bussare o dove chiedere ulteriori info.

Anzi, non sapevamo nemmeno se fosse possibile in quanto stavamo parlando di un qualcosa molto più grande di noi.

Ma io dico sempre: “ il No l’abbiamo già, il Si lo possiamo avere” e ritengo che non sia mai troppo vecchi o tardi per imparare.

Preferiamo ad essere gli ultimi dei più bravi piuttosto che diventare i fenomeni dei non pensanti.

Abbiamo creduto in un qualcosa con fermezza da subito e più passa il tempo, sempre più clienti sono soddisfatti.

Attualmente godiamo soprattutto di un ottimo passaparola, che ci consolida a lungo termine.

Per chi è ancora scettico può sempre documentarsi qui se vuole approfondire di più su l’efficacia dei principi attivi e i loro recipienti.

Le situazioni spesso vanno create. In seguito?

Di seguito abbiamo deciso di contattare direttamente il presidente di quest’azienda e chiedere ulteriori informazioni sull’azienda di ricerca, sviluppo ed i suoi prodotti.

La fortuna ha voluto che ci rispondessero subito e si creò un feeling molto famigliare e di fiducia, trovando di conseguenza anche un’intesa professionale.

Inoltre, essendo loro i finanziatori e ricercatori (tra l’altro alla continua ricerca di migliorare i loro prodotti e il mondo) non avevano ancora una struttura o studio che si occupasse del marketing promozionale, tantomeno una collaudata distribuzione in quanto ancora in fase di sviluppo.

Inizialmente ho iniziato lavorare come free-lance interprete per quest’azienda, rendendomi conto del potenziale ed il valore di tutta questa realtà, grazie alle corrispondenze che stavo per tradurre.

La fortuna voleva dunque che, tra una domanda da terzi e risposte dell’azienda, imparavo sempre di più ed ero sempre più interessato. 

Destini incrociati. Si era dunque creata una sinergia e collaborazione da quasi subito…e ora siamo Joliment e siamo solo all’inizio…

Il nome Joliment come nasce?

Una cosa non troppo pensata. So che ci sono agenzie che si occupano del branding, nomi, loghi etc, ma mi era venuto mettendo insieme alcune lingue che parlo. “Joli” sta per carino, bello, piacevole mentre “ment” fa pensare alla nostra mente. “Ment” è frutto di un processo, un’azione.

Qualcosa di “grazioso”. Per essere graziosi dobbiamo stare in primis bene con noi stessi… e il benessere nasce da dentro. Un equilibrio psicofisico infatti.

Joliment racchiude dunque un po’ il concetto della mente sana in un corpo sano, oltre ad essere esteticamente compiaciuti e curati, ma è una conseguenza.

La dicitura NP che spesso accompagna il nome Joliment sta per “Natural Products” e si aggrega anche alla realtà di Natural Pharma Group che inizia altrettanto con NP.

In ogni caso, chiamaci semplicemente Joliment.

Il logo doveva essere semplice ma spiritualmente significativo.

Difatti, l’azzurro rappresenta l’acqua, ma è anche associato al chakra della gola, attraverso la quale ci nutriamo.

Inoltre l’azzurro significa la creatività attraverso la comunicazione, l’espressione, il dire…

Il verde è come la natura, la speranza, il senso di equilibrio, la compassione e l’armonia.

Inoltre significa amore per tutto ciò che riguarda il regno naturale favorendo il giusto contatto con le leggi della natura. Per alcuni popoli il verde significa perseveranza e la conoscenza superiore.

Di recente ho leggermente aggiustato il nostro logo, senza sconvolgerlo troppo ed ho aggiunto un triangolo che è anche simbolo dell’integrazione, oltre ai vari significati spirituali.

Joliment, una società che ha la sua base in Austria vero?

Lo startup è avvenuto in Austria si, per diversi motivi. Uno di questi è la sua propensione nell’agevolare aziende o società che scelgono prodotti innovativi con approcci biologici e naturali. 

Attualmente è divisa in due parti e oltre un’ufficio, anche una parte della logistica è in Italia,  ma può essere che Joliment si espande, aprendo uffici anche all’estero. Stiamo valutando anche l’Europa dell’est. Dipende tutto dallo sviluppo, le idee e la creatività, perché non vogliamo limitarci soltanto alla vendita di prodotti eccezionali.

L’obiettivo principale di Joliment?

Mi piacerebbe vedere Joliment come un concetto di pensiero positivo, sano… un benessere psicofisico in generale, un modo di essere rispettandosi in prima persona senza entrare in fanatismi o estremismi, rispettando naturalmente nel contempo la natura che è il nostro primo alleato se consideriamo i prodotti organici.

Siamo in continuo sviluppo… ma un passo alla volta. Intanto la testa frulla…

Sto elaborando un concetto laterale che si chiamerà EVP ma è ancora presto per sbilanciarmi del tutto. 

Devo dire che suona tutto molto bello, innovativo e interessante.

Ti ringrazio!

Si… I prodotti sono funzionanti e questo al giorno d’oggi non è cosa da poco. E’ una carta vincente.

Senza fare nomi, conosco manager e venditori di aziende leader a livello nazionale, nonché mondiale che affermano che purtroppo i loro stessi prodotti non funzionano o almeno non come dovrebbero per quello che li fanno pagare.

Anzi, alcuni area-manager che conosco non li usano proprio.  Non è certo caso nostro, perché siamo i primi consumatori in assoluto.

Pero è una realtà sconcertante se pensiamo come la pubblicità spesso c’inganna. É talmente studiata e subliminale che crediamo quasi a tutto ciò che ci viene proposto, soprattutto attraverso la TV, che per molti rimane tutt’oggi il dio del salotto, la verità assoluta. Ma bisogna stare attenti e schermarci dalla persuasione e manipolazione. Quando vedo pubblicità del tipo: “paghi 1 ottieni 4” rimango spesso basito. Per non parlare delle aziende che non hanno affatto a cuore i clienti, ma vogliono solo fare numero. 

Recentemente sono imbattuto in un prodotto a base di spirulina, ma guardando sull’etichetta si evinceva che il percentuale della spirulina presente non superava il 0,2%. Si, ripeto… 0,2%. Eppure sulla confezione c’era l’inganno “a base di…”. Incredibile. 

Siamo in un’ era in cui ormai le persone hanno la possibilità di informarsi o cercare alternative, o no?

Assolutamente! E fanno bene. D’altronde, non sto affermando che nulla funziona o non ci siano aziende serie, anzi, ci sono persino prodotti chimici che fanno il loro lavoro, ma spesso sono creati per tamponare i sintomi, non per rafforzare. Io personalmente evito se posso.

Prodotti magici non esistono ma se ricercatori trovano le formule giuste, tante belle cose possono succedere, aiutando per esempio le persone a stare meglio o in salute, anche attraverso formule totalmente naturali.

Non dimentichiamo che è la scienza che ruba idee alla natura.

Poi, è risaputo che introdurre prodotti chimici nel corpo, non è consigliabile a prescindere. Ma grazie ad internet possiamo fortunatamente fare delle ricerche più approfondite. Difatti, per chi vuole abbiamo una pagina dedicata alla scienza che riguarda gli ingredienti presenti nei nostri prodotti.

Joliment propone prodotti a base di alghe, parliamo un po’ di Abamav. Cos’ è?

ABAMAV è acronimo per AntiBatterico AntiMicotico AntiVirale, è il principio attivo presente nella linea di prodotti naturali.

Proponiamo diversi estratti, ovvero, un mix di alghe e spezie naturali rigorosamente selezionate sia in capsule, polvere o in forma acquosa, al fine di ottenere proprietà antimicrobiche ad ampio spettro.

C’è una sezione dedicata qui dove approfondiamo un po’ il significato di ABAMAV.

Il prodotto a che tipo di cliente o consumatore potrebbe essere utile?

Mi verrebbe da dire a tutti, non sono invasivi, né producono effetti collaterali ma al contrario rafforzano il sistema immunitario in generale. In realtà va a pulire le nostre cellule.

Non tutti lo sanno, ma sono proprio le cellule che ci faranno stare bene … o proprio responsabili nel creare diverse malattie.

Certo, ci sono anche diverse malattie ereditarie, ma non dobbiamo sottovalutare che maggior parte del danno al nostro corpo facciamo da soli, sbagliando completamente lo stile di vita.

La nutrizione e la dieta giusta sono fondamentali, cosi come l’attività fisica e una mente sana, funzionante e senza troppo stress.

Se i nostri anticorpi sono presenti e funzionano, il sistema immunitario fa il suo dovere, allora il rischio ad ammalarsi si diminuisce drasticamente.

Provare per credere. Si chiama PREVENZIONE!

Investire nella salute non è mai una cosa negativa.

In un mondo pieno di prodotti di tutti tipi, come fatte a distinguervi?

Oltre ad avere un prodotto cento per cento naturale, non il 70 o il 90 %, Ma il 100% naturale, è già notevole.

Inoltre, alle spalle abbiamo un’azienda produttrice che vanta ricercatori, medici, biologi e virologi nazionali e mondiali di altissimo livello. Difatti, anche il Prof. Giulio Tarro, famoso virologo, per altro una persona squisita e saggia (spesso ingiustamente attaccato dai giornalisti mendaci), è proprio uno del team, ma non solo lui, c’è un equipe di esperti che per altro hanno un ‘etica, altra cosa molto rara oggigiorno.

Personalmente sono molto convinto che il passaparola sia sempre un ottimo mezzo per poter divulgare il prodotto. L’informazione è importante, il contatto diretto con i lettori, professionisti e clienti altrettanto, sicuramente non è un processo immediato ma sicuramente più duraturo nel tempo.

Un cliente felice parla bene, divulga la notizia.

Vi rivolgete a chi di preciso?

In realtà ad un target molto vasto. Un target ben preciso sono le persone che hanno scelto di tornare o rimanere in salute, rafforzando il sistema immunitario. Ma anche sportivi di tutti tipi, oppure vegetariani e salutisti o persone che vogliono integrare con prodotti soltanto 100% naturali.

Oggi per via della pandemia le vite delle persone sono cambiate e più persone si rendono conto che non si scherza con la salute. Un corpo forte e reattivo fa decisamente la differenza. Nulla di nuovo in realtà ma più delle volte le persone tendono a dimenticarlo. Sarà colpa delle troppe tentazioni e distrazioni…?

 

Che messaggio volete dare alle persone?

Amatevi! Avete cura del proprio corpo! Non significa per forza stare in palestra tutta la giornata o mangiare solo frutta e verdura. Bisogna trovare un buon equilibrio, il buon senso. Non è un segreto che fumare fa male, bere troppi alcolici rovina fegato e reni, troppi zuccheri e fruttosio distruggano le cellule sane e danno carburante a cellule già compromesse.

“La natura è la nostra vera farmacia, il nostro corpo una macchina perfetta se la rispettiamo”. 

Non dimentichiamolo!!

Ah, dimenticavo… venite a scoprire i nostri prodotti.

Buona salute a tutti!