Come abbattere lo stress e sconfiggere la fatica?

A cura di Edgard Bonroy

Soffri di stress e fatica? Ti senti sempre stanco? Ti viene sempre voglia di dormire dopo la tua pausa pranzo?

Hai mai sperimentato che ci sono giorni in cui la tua energia è molto bassa?

Lavorato troppo o sei sempre sotto stress?

Forse stai proprio passando un momento di fatica cronica.

Un dato alquanto particolare è che si caratterizza come una malattia di genere con un rapporto femmine/maschi di 4 a 1.

Scientificamente non si sa bene la causa ma non cambia nulla ai dati effettivi dove la donna soffre di più la stanchezza rispetto all’uomo.

Lo stress e la fatica sono decisamente un problema di salute abbastanza comune

Tantissimi sono gli italiani che hanno sperimentato un’eccessiva stanchezza che è sufficiente a interferire con la loro vita quotidiana.

Malgrado ciò, il concetto in sé, ovvero “la stanchezza”, è uno dei termini più difficili da definire ed è un sintomo di molte condizioni diverse.

La fatica, conosciuta anche come stanchezza, affaticamento, letargia, esaurimento è generalmente definita come una sensazione di mancanza di energia e motivazione.

Lo stress e la fatica non sono da confondersi con la sonnolenza, ma il desiderio di dormire può accompagnare la fatica.

La fatica è decisamente un sintomo di un qualcosa che succede al nostro corpo, piuttosto che una specifica malattia o disturbo.

Le persone affaticate si sentono sempre stanche sia nel corpo che nella mente. Una persona che soffre di stanchezza ha i riflessi rallentati e ridotto interesse nell’impegnarsi nelle funzioni quotidiane.

Le cause della fatica e lo stress fisico

Fatica eccessiva può diventare anche molto pericoloso ed è anche un noto fattore di rischio per gli incidenti sul posto di lavoro e in auto.

La fatica può scaturire da una varietà di cause come condizioni mediche non diagnosticate, scelte di vita malsane, problemi sul posto di lavoro, preoccupazioni emotive e stress.

Può anche essere causata da una serie di fattori che lavorano in combinazione.

Molte malattie e disturbi possono scatenare l’affaticamento, tra cui l’influenza, anemia, disturbi del sonno, tubercolosi, epatite, dolore cronico, problemi cardiaci e polmonari.

La sensazione di essere continuamene senza forze si presenta in molti pazienti in particolar modo dopo un’infezione.

Che sia stata un raffreddore semplice, un’influenza intestinale, oppure dopo essere stati contagiati dal virus Epstein-Barr, Sars o virus che provocano la mononucleosi infettiva.

Difatti, proprio in questo momento storico dove problemi ai polmoni e al cuore sono all’ordine del giorno, sempre più persone si sentono debole e affaticate.

Le cause più comuni?

Naturalmente non è da escludere la malnutrizione, l’obesità, a carenza di vitamine e una cattiva alimentazione sono anch’essi fattori da non sottovalutare.

In una società dove uno bisogna sempre correre come un matto e presentarsi sempre in forma instancabile, è un qualcosa che non può durare all’infinito.

Un carico di lavoro eccessivo può dunque scattare un stanchezza acuta.

Anche la mancanza (ma anche il troppo) esercizio fisico possono rendere una persona stanca e affaticata.

Stile di vita sbagliati dove una persona magari è pigra e cade fin troppo nel sonno per scelta, l’abuso dell’alcool, le droghe ecc di certo non aiutano a far funzionare bene il nostro corpo e la nostra mente.

Anche i troppi pensieri incidono enormemente, magari dovuto ad individuale circostanze che possono avere un impatto su una persona. Può trattarsi di malattie o ferite personali, infortuni in famiglia, relazioni personali malsane, troppo stress dovuto ad impegni o problemi finanziari.

La diminuzione della pressione sanguigna potrebbe anche significare un rallentamento della quantità di lavoro che il cuore sta facendo, il che può portare a una sensazione di stanchezza.

Altro fattore non da sottovalutare sono l’uso di farmaci.

Possono aiutare a togliere qualche sintomo per un malessere specifico, ma creare anche un danno non solo al cuore, ma anche sul sistema nervoso centrale.

Per esempio i farmaci creati per rilassare i muscolari, questo rilassamento può portare ad un totale rilassamento, che può causare ad una persona a sentirsi affaticato.

Come possiamo aiutarci da soli ad eliminare la stanchezza e lo stress?

Ci sono alcuni rimedi facilmente applicabili che possiamo inserire nella nostra quotidianità che aiutano a combattere la stanchezza e eliminare un po’ di stress accumulata durante la giornata.

Fare una passeggiata di mezzogiorno, dopo pranzo per esempio, o alzarti 15 minuti prima per darti più tempo per iniziare la giornata. Nel caso in cui non fai un po’ di attività fisica potresti inserirla perché potrebbe aiutare nel sentirsi più attivi.

In ogni caso, che tu cammini, faccia giardinaggio o vai a nuotare, o a fare qualsiasi cosa che ti metta in movimento, noterai probabilmente di avere più resistenza.

Includere almeno 30 minuti di attività fisica moderata può fare la differenza.

Mentre 30 minuti è il minimo raccomandato, potresti aver bisogno fino a un’ora di attività moderata

al giorno per mantenere la forma fisica e un peso sano. In effetti, come accennato prima, le persone fuori forma o obese soffrono la stanchezza di più.

Stabilire delle priorità e imparare a dire anche NO, rinunciando a qualcosa che è vizioso ma poco sano, sostituendola con qualcosa che ti fa stare meglio.

La fatica può essere una risposta normale e importante allo sforzo fisico fisico, allo stress emotivo, alla noia o alla mancanza di sonno.

Se la stanchezza non è alleviata da abbastanza sonno, una buona alimentazione o un ambiente poco stressante, si consiglia una valutazione da parte di un medico.

Ma la gran maggioranza delle persone che soffrano la fatica acuta hanno come base semplicemente uno stile d vita sbagliato.

Basterebbe aggiustare qualcosa non particolarmente faticoso per uscire da quello stato di stanchezza.

Eliminare lo stress e la fatica con elementi naturali

Sappiamo anche che questa società non ci permette di vivere totalmente senza stress, ma neanche senza lavoro naturalmente, trascurando cosi il nostro corpo che col tempo inevitabilmente cede, soprattutto se è carente di vitamine e elementi nutrizionali indispensabili per rimanere in forma.

Sei una persona che lavora tanto e si sente spesso affaticata?

Sai di essere fuori forma fisica ma non sai bene dove iniziare per rafforzarti?

Se una persona sportiva ma vorresti rafforzarti ulteriormente?

Devi rimanere concentrato sul lavoro e non puoi permetterti il lusso di staccare alle 17 per andare in palestra e togliere lo stress accumulato?

Se fai parte di queste persone consiglierei di scoprire alcuni dei nostri prodotti maniacalmente ricercati, 100% naturali e totalmente privi di qualsiasi additivo.

Come ha potuto notare, la stanchezza potrebbe presentarsi per diversi motivi, ma uno stile di vita sbagliato e la carenza di alcuni elementi nutrizionali indispensabili sono quasi sempre le cause principali.

Ottieni la nostra newsletter oppure scrivici

Articoli correlati

Suggerimenti per ottimizzare corpo e mente

cbd
Prodotti scelti per Te
shopping-venture
A partire da € 27
human body cells
L'importanza delle cellule
read more blog
Articoli Interessanti

Lettura Interessante

Cos’altro vorresti leggere?